Skip to content

Umanizzare e modernizzare la sanità in Campania

14 marzo 2010

La nostra visione della sanità non solo tende a una maggiore efficienza delle risorse e delle strutture e quindi dei servizi, ma tende a vedere la persona al centro della vita sociale. Lo afferma Domenico De Siano, candidato al Consiglio Regionale per il PDL che ricorda come la salute sia un bene non negoziabile e che rappresenti un diritto costituzionale da promuovere e da tutelare. Occorre pensare – rimarca De Siano – ai bisogni dei disabili, dei giovani, delle famiglie e delle persone vulnerabili. Per De Siano la programmazione deve essere un metodo in grado di migliorare la allocazione delle risorse in base alla effettiva domanda di servizi al fine di corrispondere ai bisogni effettivi della persona senza sprechi e senza duplicazione di spesa. I principi ai quali ispirerempo la nostra azione politica per la Salute in Regione Campania saranno quindi efficienza, efficacia, economicità ma anche accesso, equità e garanzia dell’erogazione dei livelli essenziali di assistenza. Infatti – continua De Siano il sistema socio-sanitario regionale deve essere considerato come integrato al più ampio sistema del Welfare e deve prevedere politiche corrispondenti al reale bisogno del contesto tenendo in considerazione le polipatologie, la consistenza demografica della popolazione con il fenomeno del progressivo invecchiamento degli utenti e a ciò commisurare la qualità dell’assistenza anche nel lungo periodo e l’appropriatezza dei regimi assistenziali offerti come residenza, semiresidenza, domicilio etc. favorendo il decentramento della risposta in modo da favorire il permanere dell’utente nel proprio contesto sociale.

Annunci
One Comment leave one →
  1. antonio permalink
    16 marzo 2010 20:42

    Caro Domenico,
    devo dire che nel 2009 alle provinciali ho votato per lei, confidavo, anche per il risultato ottenuto, in un’azione politica per mandare a casa il sindaco Giosi ferrandino. Purtroppo la sua azione è stata assente. Anzi vi sono vari indizi che portano ad una sua collaborazione con giosi ferrandino. Ha perso il mio voto, forse non importerà nulla a fronte delle migliia che prenderà. però non sono l’unico a pensare a questa cosa… in ogni modo dopo le regionali attenderò una sua mossa per mandare a casa il sindaco di ischia e conquistare il comune di ischia cercando il miglior candidato sindaco della aggregazione di centrodestra e non solo il candidato sindaco. In mancanza dovrà lei scendere direttamente in campo.
    Purtroppo il mio voto andrà ad altro partito di altra coalizione.
    La saluto e la ringrazio se nei prossimi mesi lavorerà per liberatre il comune di ischia.
    Antonio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: